cibo crudo

CIBO CRUDO

venerdì 13 febbraio 2015

Varie Artigianato e Fai da Te - Creare all' uncinetto

Anna Barbieri di Avellino "Ricreanna creazioni all' uncinetto" e' una donna molto dinamica e creativa, da vita ad oggetti sia col riciclo che con l' uncinetto. Con le amiche organizza nei bar e altri luoghi momenti di incontro "Knit café" per amanti del Crochet.Col riciclo trasforma dei sacchetti di plastica in borse e cappelli. All' uncinetto crea come si vede nelle foto calze, cappelli, guanti, collane, bamboline di lana, animaletti, cerchietti per capelli, borse, custodie per cellulari, tappetini, rivestimento sgabelli, sciarpe, amigurumi e altro.







 Di seguito viene spiegato in particolare come e' stato fatto il "Cactus di Natale" (foto 9 e 10) :
- Materiali e attrezzatura
Uncinetto n° 2, lana nei colori verde,bianco, rosso, rosa, marrone, vasetto di plastica o di coccio, due occhi mobili, sassolini di mare, pistola colla a caldo, aghi per lana, cotone per imbottitura
- Il Cactus
 con la lana verde avviare 30 cat. + 1, e fare il primo giro a m.m.alta  per 50 giri, lavorando solo sulla parte posteriore della maglia.Riprendere 40 m. dal lato e lavorare a m. bassa, voltare il lavoro e lavorare tutte le m. senza chiuderle, ma chiudendole tutte insieme, tirare il filo e con questo cucire il lato aperto. Imbottire. Per rendere il cactus pelo setto, lo si può pettinare con una spazzola di ferro di quelle che si utilizzano per i gatti.
- Zolla di terra
 1° giro- fare un anello con la lana marrone e lavorare 5 m. basse 2° giro- 2 m.b. in ogni m.b. 3°giro- 2 m.b., 1m.b. rip., per tutto il giro 4°giro- 2 m.b. in ogni m. 5° giro- a m.b. 6°giro- 2m.b., 1 m.b. rip. per tutto il giro 7°giro- a m.b. (45 m.b.)8°- 17°giro-  1 m.b. in ogni m.b.18°giro- 3m.b., 1 dim.19°giro- 2m.b., 1 dim.
Imbottire. Lavorare un disco piatto con la lana marrone e cucirlo al fondo della zolla per chiuderla. Cucire il cactus sulla zolla.
- Cappello di Babbo Natale
Con la lana bianca fare un anello 1°giro- 6 m.b. nell’anello, tirare il filo e chiudere con una m.bss. 2° giro- 2 m.b. in ogni m.b. 3°giro- 1m.b., 1 aum., per tutto il giro 4°-5°giro- 1 m.b. in ogni m.b. 6°giro- 1dim. 1 m.b., per tutto il giro 7°giro- 6dim. Chiudere con una m.bss., (6 m)Imbottire la pallina leggermente. Continuare con la lana rossa 8°giro- 1 m.b. in ogni m.b. 9°giro-  1 aum. 1m.b., per tutto il giro 10°giro- 1 aum. 2 m.b., per tutto il giro 11°giro- 1 aum. 3 m.b., per tutto il giro
Continuare aumentando progressivamente ogni 4-5-6 m.b. ecc., fino a raggiungere 63 m.b.  Fare 5-6 giri lavorando 1 m.b. in ogni m.b. Cambiare con la lana bianca e aum. 1 m. ogni 20 m.b. Proseguire per 3 giri a m.b., poi  fare un giro a m.m.alta e 4 giri a m.m.alta estraendo il filo dal lato davanti della m.m.alta del giro precedente. Rivoltare il bordino bianco. Cucire il cappello sulla sommità del cactus.







- Barba
 1°giro- con la lana bianca avv. 30 cat + 1 per voltare e lavorare a m.b. 2°- 12° giro- Lavorare a m.b. e diminuire 1 m. all’interno della prima e ultima , rimarranno 8 m.b., tagliare il filo
Intorno ai tre lati  lavorare un giro a m.b., voltare * saltare 1 m. e sulla successiva lavorare 6 m.b. , saltare 1 m.b. e lavorare 1 m.b.* continuare per tutto il giro. Cucire la barba in posizione sul davanti del cactus.
- Baffi
 con la lana bianca avv. 10 cat., dalla terza cat. Lavorare *1 m.m.alta, 4 m.a., 1 m.m.alta, 3 m.b. nell’ultima cat., girare e lavora sul lato opposto delle cat.,di base 1 m.m.alta, 4 m.a., 1 m.m.alta, 2 m.b. nell’ultima cat.* Continuando senza rompere il filo lavorare 10 cat. E ripetere da * a*Tagliare il filo e cucire al centro sopra la barba.
- Naso
 con la lana rosa1°giro- lavorare 6 m.b., in un anello e tirare il filo2°giro- 1° aum., 1 m.b., per tutto il giro 3°giro- 1 m.b. in ogni m.b., tagliare il filo e con questo cucire il naso sopra baffi, dopo averlo leggermente imbottito
-  Incollare in posizione gli occhi. Con la pistola per colla a caldo incollare dei sassolini, (tre – quattro) all’interno del vasetto, per renderlo più stabile, se usate il vasetto di coccio non è necessario, è già sufficientemente pesante. Infine incollate sempre con la colla a caldo la zolla al vasetto.






Le foto e le notizie mi sono state fornite da Anna
Per saperne di piu' vai al Blog su Wordpress o alla Pagina Facebook

Nessun commento: