cibo crudo

CIBO CRUDO

lunedì 20 ottobre 2014

Agricoltura, Gastronomia e Animali - Caseificio (la mozzarella)

Nel caseificio Casare' di Cava de' Tirreni (SA) vediamo la produzione della mozzarella di mucca. Un' attivita' artigianale (con annessa rivendita al dettaglio) che si avvale anche di macchinari moderni, nata nel 1963 dal padre Vincenzo, ora gestita dai figli Alfonso, Franco e Felicia piu' 15 dipendenti



  II nome mozzarella deriva dal fatto che la pasta filata ottenuta dalla cagliata viene mozzata, cioè tagliata dai lavoratori del caseificio per essere modellata nella forma voluta. Le varie fasi lavorative in sintesi sono:
- coagulazione ed acidificazione del latte che avviene con l'aggiunta di caglio e siero
- rottura della cagliata manualmente
- la filatura consiste nello stirare la cagliata dopo averla immersa in acqua calda per renderla morbida
- la manipolatura della pasta filata
- la salatura.
Nelle foto si vede la manipolatura per ottenere la "treccia".





 I macchinari moderni sono: la macchina polivalente, filatrice, formatrice, vasca di rassodamento, confezionatrice, forno per affumicatura. Le zone di produzione sono le province di Caserta e Salerno.  Aderisce al consorzio D.O.P.. , il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana, nato nel 1981.



Qui si produce oltre alla mozzarella di bufala e mucca, fiordilatte, scamorza, caciocavallo, provola affumicata, ricotta. I prodotti piu' esclusivi sono comunque la mozzarella di bufala biologica e la burrata di bufala.

Per saperne di piu' vai al sito Casare'
Guarda il video su You Tube
Guarda il video su You Tube "mozzarelle-ovaline di bufala"
Guarda il video su You Tube "come si fa la burrata"

2 commenti:

Briciole di sapori ha detto...

Grazie mille per avere fatto visita al mio blog e con piacere ho ricambiato. Un saluto, Lorena

dauriav ha detto...

ciao, grazie