cibo crudo

CIBO CRUDO

lunedì 13 ottobre 2014

Agricoltura, Gastronomia e Animali - Vita di campagna (dall'uva al vino)

Come da titolo visitiamo la campagna di Salvatore sita in Cava de' Tirreni (SA), produttore di uva e quindi di vino (per se' e per tutta la famiglia) per il gusto del fai da te e per il piacere di consumare prodotti naturali che vedi crescere giorno dopo giorno. Le viti sono state sistemate (vedi foto e video) in parte lungo il viale che porta all' abitazione e in parte nel terreno adiacente.



 Quest' anno il tempo in tutta Italia e' stato poco clemente quindi ne hanno risentito anche le viti. Il vitigno in condizioni ottimali negli anni passati ha prodotto 7,5-8 quintali di uva, quest'anno si arriva a 5,5-6 quintali. Facendo un po' di ricerca in rete ho capito che le varie fasi lavorative e gli ingredienti usati variano a seconda del risultato che si vuol ottenere e che ogni produttore ha i suoi "segreti", poi che la vinificazione ha inizio con la pigiatura e finisce con la fermentazione alcolica, cioe' un processo biochimico che trasforma gli zuccheri e l'acqua dell' acino in alcool e anidride carbonica.












Nel nostro caso il vino e' rosso ed e' un mix di uve Malvasia, Sangiovese, Barbera. Le fasi previste da Salvatore sono: la potatura delle piante; nei mesi di maggio-giugno e' stato spruzzato verderame+zolfo; la vendemmia a fine settembre inizio ottobre; poi in una cantina attrezzata la pigiatura con una macchina pigiadiraspatrice a motore quindi la fermentazione del mosto nel tino per 5-6 giorni ed infine la svinatura, cioe' il travaso del vino dal tino nei bottiglioni di vetro. E' previsto un vino da 12 gradi. Nella sua campagna Salvatore produce sempre esclusivamente per se e famiglia anche olio ottenuto da propri olivi e coltiva vari tipi di ortaggi e verdure.
Guarda il  video su You Tube       

Nessun commento: